Sabato 14 maggio, alle ore 20.30 presso la chiesa di Santa Caterina da Siena (v. Santa Caterina, 38) si è tenuto il concerto dell’Ensemble Aurora, formato da Enrico Gatti (violino e maestro di concerto), Marie Rouquié, Joanna Huszcza, Sebastiano Airoldi (violini), Gaetano Nasillo (violoncello), Guido Morini (organo & clavicembalo), dal titolo “The fiery Genius: estro e rigore nella musica strumentale napoletana”

 

Programma

 

  1. Fiorenza: Concerto di violini e basso

 

  1. A. Avitrano: Sonata prima a quattro “L’Aurora” per tre violini col basso per l’organo

 

  1. Marchitelli: Sonata VIII per due violini e basso

 

  1. Cotumacci: dalle “Toccate per cembalo”

Andante – Allegro – Arioso – Allegro-Arioso – Andante – Andante – Allegro

 

  1. C. Cailò: Sonata à due violini e cembalo

 

  1. Marchitelli: Sonata seconda per tre violini e basso

 

  1. P. Supriani: Toccata Quinta a violoncello solo con la sua diminuzione

 

  1. C. Cailò: Sonata a tre violini e organo

                    Sonata per violino e basso continuo

 

  1. Leo: Concerto per 4 violini e basso continuo

 

Bellissimo concerto sabato sera nella chiesa di Santa Caterina da Siena, un ottimo ensamble ci ha incantato con brani della Scuola Musicale Napoletana, che non finisce mai di sorprenderci e stupirci. Dopo anni di frequentazione di questa magnifica musica e di questo infinito periodo musicale vissuto dalla nostra città, sempre nuove scoperte si possono fare  e sabato ci siamo imbattuti in in Cailò e in Angelo Ragazzi. Due nomi che passano quasi sconosciuti tra Paisiello, Scarlatti, Durante,…ma che esprimono musica di qualità eccelsa. Bellissime le esecuzioni proposte, aspettiamo con molta attesa il CD in fase di elaborazione, tutto molto ben fatto strumenti in equilibrio e in giusto rilievo nei passaggi fondamentali di questi brani senza tempo e senza una reale collocazione temporale tale e la loro capacità di sorprendere ed espandersi nelle nostre orecchie.Buona e bella musica universale. Tutti bravissimi, su tutti Enrico Gatti (violino e maestro di concerto) e Gaetano Nasillo al violoncello.

Una serata da ricordare!!!Alla prossima.

 

 

Annunci